fbpx

Servizi

ODONTOIATRIA
IGIENE e PREVENZIONE

Una corretta igiene orale, sia domestica che professionale, è essenziale per mantenere la salute della bocca e prevenire infiammazioni gengivali e ossee, le quali possono portare nel tempo alla perdita del sostegno osseo ai denti.

All’interno del nostro poliambulatorio, svolgiamo un’attenta attività di prevenzione tramite controllo e detartrasi (igiene svolta in studio) con cadenza regolare, durante le quali vengono dati anche consigli ad hoc per l’igiene domestica quotidiana.

CONSERVATIVA

La conservativa è la branca dell’odontoiadria che si occupa di ripristinare l’integrità del dente in seguito a processi cariosi, cioè l’intaccarsi dello smalto dentale dato dai batteri presenti nel cavo orale. Trascurare questi fenomeni può portare ad intaccare il dente sempre più in profondità e arrivare alla polpa, causando dolore e la necessità di interventi più radicali come devitalizzazioni.

ENDODONZIA

L’endodonzia si occupa della parte più profonda del dente. Si ricorre a questa terapia nel caso in cui lesioni cariose o traumatiche determinino alterazioni irreversibili dei tessuti interni al dente. Il trattamento è effettuato tramite pulizia e chiusura dei canali del dente di modo da isolarli da ulteriori attacchi batterici.

PROTESI

La protesi dentaria si occupa di sostituire parzialmente o integralmente per motivi funzionali e/o estetici la dentatura originaria. Si distinguono protesi mobili (volte a sostituire intere arcate o parti di esse e facilmente rimovibili o reinseribili dal paziente) e protesi fisse, che consentono la ricostruzione stabile e permanente dei denti danneggiati o mancanti.

PEDODONZIA

La pedodonzia si dedica alla salute e cura dei denti dei bambini. Si occupa della prevenzione delle lesioni cariose sia dei denti da latte che di quelli definitivi, e intercettare possibili malocclusioni valutate con l’aiuto dell’ortodontista. E’ importante effettuare controlli e visite a partire dai 3-4 anni. Durante queste visite vengono illustrate le principali regole di prevenzione per una corretta igiene orale e i bimbi prendono confidenza con la figura del dentista di modo da non avere approcci traumatici qualora ci si dovesse recare dallo specialista per necessità urgenti.

ORTODONZIA

L’ortodonzia mira a ristabilire l’equilibrio della bocca, curando malocclusioni, malposizioni dentarie, “guidare” la crescita dei denti permanenti e lo sviluppo delle ossa mascellari, oltre a raggiungere un risultato estetico più piacevole. Gli obiettivi del trattamento ortodontico sono: il corretto allineamento, la salute, il sostegno e la funzione masticatoria efficiente dei denti.

Il nostro team di specialisti studia caso per caso in modo da suggerire le procedure più adatte da attuare sia nella bocca dei bambini che degli adulti, scegliendo tra apparecchio tradizionale o “invisibile”.

GNATOLOGIA e PROBLEMATICHE ARTICOLATORIE e di BRUXISMO

Movimenti anomali della mandibola, tensioni muscolari o di digrignamento notturno e non (bruxismo), possono essere causati da problemi articolari e di masticazione, dovuti alla perdita di denti o una non corretta relazione tra le due arcate dentarie. Tutto ciò può influire anche sulla postura e sull’equilibrio dell’intero corpo.

I nostri specialisti formulano un’analisi attraverso al quale è possibile realizzare un dispositivo ad hoc (Bite) che va a ridurre e compensare queste problematiche.

CHIRURGIA ORALE

Per chirurgia orale e paradontale si intendono le operazioni di estrazioni di denti del giudizio o compromessi irrevocabilmente, l’intervendo di ripristinare la forma ottimale delle gengive, ma anche rigenerazione dell’osso di sostegno della dentatura o ripristinarne l’anatomia a seguito di infiammazioni e problematiche parandotali.

IMPLANTOLOGIA

L‘implantologia si occupa di sostituire denti mancanti con impianti che vanno ad integrarsi con l’osso e sono del tutto similari ai denti naturali, per ristabilirne l’equilibrio.

Gli impianti sono funzionali anche per essere di sostegno a protesi totali o parziali, le quali vengono fissate saldamente alla bocca, ovviando così all’instabilità delle protesi tradizionali e alla limatura dei denti adiacenti come nel caso dei “ponti” protesici.