2

PREVENZIONE

Parodontite: quando le gengive compromettono la salute generale
Parodontite: quando le gengive compromettono la salute generale

 

 

 

La parodontite è l’infiammazione del parodonto, cioè dei tessuti circostanti il dente che ne assicurano la stabilità. Essa è la prima causa di perdita di denti negli adulti.

La causa è nella maggior parte dei casi l’insufficiente igiene orale ed è la degenerazione di una banale gengivite.

L’origine è data da molteplici cause. Oltre alla presenza di una infezione legata alla placca batterica non controllata agiscono anche delle concause.

Ciuccio, bambini e dentizione
Ciuccio, bambini e dentizione

Il palato del bambino è formato da ossa che sono in formazione e non ancora saldate. L’utilizzo del ciuccio, per il quale la suzione non avviene mai per pochi minuti, ma generalmente per delle ore, ha l’effetto di inserire in una bocca in formazione un supporto solido che, ovviamente, invita il palato del bambino a svilupparsi, tenendo conto di questo elemento.

L’influenza del ciuccio (ma anche della suzione di biberon, dito, lingua o labbro) sul palato si manifesta su 3 piani:

LA SALUTE DEI DENTI E NATALE
LA SALUTE DEI DENTI E NATALE

Il rapporto tra la salute dei denti e Natale è ogni anno messo a dura prova. Dolci, di tutti i tipi e a tutte le ore, duri e morbidi, e quindi tanti zuccheri. L’invito è quello della moderazione anche se durante le feste di Natale è dura resistere alle tentazioni. Chi vuole “esagerare” con i dolci dovrebbe esagerare anche con l’igiene orale. Ecco qualche consiglio per non trascurare l’igiene orale e per prendersi cura della salute dei propri denti:

Amalgama dentale: rimuoverla o no?
Amalgama dentale: rimuoverla o no?

L’amalgama dentale, ossia l’otturazione di vecchia concezione in “metallo”, è uno dei temi più controversi in odontoiatria.

Nella comunità scientifica ci sono due schieramenti relativi all’amalgama; entrambi, sia gli oppositori che i sostenitori, concordano sui seguenti punti:

• il mercurio è tossico;

• il mercurio è rilasciato dalle otturazioni dentali di amalgama;

• la quantità di mercurio rilasciato è solo molto piccola, ma costante;

Spazzolino elettrico o manuale?
Spazzolino elettrico o manuale?

Per avere denti bianchi, sorriso splendente e alito fresco riccorriamo, o dovremmo ricorrere, a spazzolino e dentifricio almeno 2 volte al giorno.

Ma i benefici non si fermano all’estetica, anzi. Una corretta igiene orale ci mette al riparo da un bel po’ di fastidi, come carie e gengiviti, che possono anche degenerare in disturbi più seri.

Ma il dilemma è: meglio lo spazzolino tradizionale o quello elettrico?

CURA DEI DENTI E GRAVIDANZA
CURA DEI DENTI E GRAVIDANZA

 

 

 

 

 

 

 

Durante il periodo della gravidanza l’organismo della futura mamma è sottoposto a notevoli modificazioni che influiscono in maniera determinante anche sulla salute dei denti e delle gengive.

I cambiamenti ormonali e le diverse abitudini alimentari possono modificare la composizione della saliva rendendo più facile l’accumulo di placca e tartaro.
Un elevato livello di progesterone e di estrogeni determinano rispettivamente un aumento dell’infiammazione a carico delle mucose orali e delle gengive ed un’aumentata permeabilità vascolare con variazione del colore delle gengive da rosa a rosso scuro e il sanguinamento delle stesse.